Loading...

Termini di servizio di MySportingCloud

Benvenuti in MySc. Desideriamo che l’Utente conosca e comprenda i propri diritti e i nostri diritti relativamente alla fornitura dei Servizi, come definito di seguito. L’Utente deve esaminarli attentamente. Di seguito sono riportate alcune caratteristiche.

  • La privacy dell’Utente è di importanza fondamentale per MySc. Le procedure di raccolta e utilizzo delle informazioni personali sono descritte nella nostra Informativa sulla privacy.
  • L’Utente può annullare l’abbonamento o richiedere di cancellare l’account in qualsiasi momento.
  • Il Contenuto è di proprietà dell’Utente, che ci autorizza a utilizzarlo.
  • Ci aspettiamo che i nostri membri agiscano con rispetto.
  • MySc non è responsabile delle attività e non offre alcuna garanzia.
  • Se l’Utente agisce in modo inappropriato, MySc può annullare il suo account.
  • Desideriamo ricevere il feedback degli utenti, e questi ci consentono di utilizzarlo.
  • In caso di controversia con MySc, l’Utente accetta l’arbitrato (possono esserci delle eccezioni).
  • In caso di domande o per assistenza è facile contattare MySc.

Termini di servizio

I siti Web di MySc le relative applicazioni portatili e i servizi (detti collettivamente “Servizi”) vengono messi a disposizione dell’Utente dal licenziatario indicato nel sito www.mysportingcloud.com, di cui è l’unico responsabile in qualsiasi sede giudiziale, in conformità ai Termini di servizio (“Termini”) e all’Informativa sulla privacy di MySc (“Informativa sulla privacy”).  L’Utente accetta di rispettare questi Termini e tutte le condizioni supplementari rese disponibili da MySc per i Servizi che fanno parte dei Termini.

CON L’ACCESSO, L’UTILIZZO, IL CARICAMENTO O LO SCARICAMENTO DI INFORMAZIONI O MATERIALI DA O VERSO I SERVIZI, OPPURE INDICANDO IL PROPRIO CONSENSO A QUESTI TERMINI CREANDO UN ACCOUNT, FACENDO CLIC SU “ISCRIZIONE” O QUALSIASI ALTRO MECCANISMO SIMILE, L’UTENTE CONFERMA DI ACCETTARE I TERMINI. SE L’UTENTE NON ACCETTA QUESTI TERMINI, NON DEVE ACCEDERE A, O UTILIZZARE, I SERVIZI.

In caso di accesso o utilizzo dei Servizi per conto di una società o di un altro soggetto, l’Utente dichiara di disporre dell’autorità per vincolare il soggetto e le sue affiliate ai presenti Termini, totalmente vincolanti per tutti. In tal caso, il termine “Utente” si riferirà al soggetto e alle consociate. Se non si dispone dell’autorità, non è possibile accedere o utilizzare i Servizi. Questi Termini contengono esclusioni di garanzia e limitazioni di responsabilità applicabili all’Utente.

Registrazione e account

Per utilizzare i Servizi, è necessario registrarsi. L’Utente accetta di: (a) fornire informazioni vere, accurate, aggiornate e complete sul proprio conto (“Dati del membro”) e (b) mantenere e tempestivamente aggiornare questi dati. L’Utente accetta il fatto che MySc possa utilizzare i Dati del membro per fornire Servizi acceduti o utilizzati dall’Utente e come altrimenti stabilito nei presenti Termini. Se l’Utente fornisce Dati del membro inesatti o non aggiornati o nel caso in cui MySc abbia motivi ragionevoli di sospettare che i Dati del membro siano inesatti o non aggiornati, MySc avrà il diritto di sospendere o risolvere l’account e rifiutare l’utilizzo attuale o futuro dei Servizi. In considerazione dell’utilizzo dei Servizi da parte dell’Utente, l’Utente dichiara di non avere un divieto di ricezione dei Servizi in base alle leggi di qualsiasi giurisdizione applicabile.

L’Utente è l’unico responsabile del mantenimento della riservatezza della password associata all’account e del limitare l’accesso alla password, al computer e al dispositivo portatile durante l’accesso ai Servizi. L’Utente accetta la responsabilità di tutte le attività che si verificano con il proprio account o dal computer e dai dispositivi portatili. MySc si impegna ad adottare misure di sicurezza ragionevoli per proteggere l’account dell’Utente da accesso non autorizzato. Tuttavia, non è possibile garantire la sicurezza assoluta dell’account, del Contenuto (come definito di seguito) o delle informazioni personali fornite e non è possibile promettere che le misure di sicurezza di MySc impediscano l’accesso illegale a servizi o a contenuti da parte di “hacker” esterni. L’Utente accetta di segnalare immediatamente a MySc qualsiasi utilizzo non autorizzato dei propri account o password, o qualsiasi altra violazione della sicurezza, e conferma di comprendere tutti i rischi di eventuali accessi non autorizzati ai Dati del membro e a qualsiasi altra informazione o contenuto fornito a MySc.

Dato che alcuni dei Servizi si connettono alle API di Telegram, Twitter, Facebook, Google, l’Utente accetta di essere vincolato dai termini di servizio in relazione all’uso di tali Servizi se attivati.

Pagamenti e quote

Pagamenti

Per pagare eventuali quote, l’Utente deve utilizzare esclusivamente lo shop presente sul sito www.mysportingcloud.com e nessuna altra forma bonifici compresi.  Se l’Utente fornisce i dati di pagamento, autorizza MySc e determinati fornitori di Servizi terzi, reti di carte di pagamento e Servizi di pagamento a ricevere, memorizzare e crittografare tali informazioni. MySc non fornirà alcun rimborso o credito se non nei casi previsti nei presenti Termini. Se il fornitore dei Servizi di pagamento ritiene che nell’ambito dell’account siano stati registrati addebiti fraudolenti derivanti dall’uso del metodo di pagamento nei Servizi, l’Utente può contattarci immediatamente.

Costi

Per accedere a determinate funzionalità dei Servizi, l’Utente potrebbe essere tenuto a pagare le tariffe dell’abbonamento. Le tariffe dell’abbonamento, insieme a tutte le tasse del caso, possono essere pagate su base annuale. Tutte le tariffe dell’abbonamento sono pagabili in anticipo. Se si migliora il livello dell’abbonamento o si aggiungono nuove categorie di Servizio al proprio account, le modifiche potrebbero comportare una nuova data di fatturazione. L’Utente accetta di pagare le tariffe di abbonamento e di altri oneri legati all’account di MySc, su base unica o nell’ambito dell’abbonamento. MySc si riserva il diritto di aumentare le tariffe di abbonamento, tutte le tasse associate o di istituire nuove tariffe in qualsiasi momento, con un ragionevole preavviso.

Rinnovo automatico

Le tariffe per l’abbonamento verranno fatturate automaticamente all’inizio del periodo annuale, come applicabile. Le tariffe si rinnoveranno automaticamente e l’abbonamento non potrà essere declassato in abbonamento free. La tariffa di abbonamento sarà uguale a quella iniziale, a meno che non sia notificata all’Utente in anticipo.

Prove gratuite

L’abbonamento può iniziare con una prova gratuita. La prova gratuita per qualsiasi abbonamento durerà per il periodo di tempo eventualmente specificato al momento dell’iscrizione. Le prove gratuite non possono essere abbinate ad altre offerte, secondo quanto specificato. Se l’Utente sottoscrive un abbonamento che prevede una prova gratuita iniziale, le quote verranno addebitate in alla fine del periodo di prova gratuito, a meno che l’Utente non annulli l’abbonamento prima della fine del periodo.

Contenuti e condotta dei membri

Contenuto

L’Utente possiede informazioni, dati, testo, software, suoni, fotografie, grafiche, video, messaggi, post, tag o altro materiale reso disponibile dall’Utente in relazione ai Servizi (“Contenuto”), che sia pubblicato, trasmesso privatamente o inviato con un’API di terzi (ad esempio, una fotografia inviata via Telegram). L’Utente concede a MySc una licenza non esclusiva, trasferibile, licenziabile a terzi e royalty-free a livello globale per utilizzare eventuale Contenuto pubblicato dall’Utente su o in connessione ai Servizi. La licenza termina quando l’Utente elimina il proprio Contenuto o account, a meno che il Contenuto non sia stato condiviso con altri soggetti e che i soggetti non l’abbiano eliminato. L’utente inoltre concede la diffusione sui siti MySc e su ogni altro mezzo di comunicazione la possibilità di indicare / pubblicizzare l’uso dei servizi, anche successivamente alla data di eliminazione del proprio account.

L’Utente comprende di essere interamente responsabile dei Contenuti caricati, pubblicati, inviati via e-mail, trasmessi o altrimenti resi disponibili tramite i Servizi. MySc non filtra o monitora regolarmente e in modo proattivo i Contenuti pubblicati sui Servizi da altri e, di conseguenza, non garantisce l’accuratezza, l’integrità o la qualità degli stessi. MySc può, a propria esclusiva discrezione, filtrare, monitorare, respingere o rimuovere qualsiasi Contenuto o rimuovere qualsiasi Contenuto che sia in violazione dei Termini o altrimenti discutibile. L’Utente comprende che, utilizzando i Servizi, può essere esposto a Contenuti offensivi, indecenti o discutibili. In nessuna circostanza MySc sarà responsabile in alcun modo dei Contenuti, compresi, senza limitazioni, eventuali errori oppure omissioni nei Contenuti, o di eventuali perdite o danni di qualsiasi tipo derivanti dall’utilizzo dei Contenuti resi disponibili nei Servizi. L’Utente accetta di assumersi tutti i rischi associati all’uso di Contenuti disponibili connessi ai Servizi, comprese l’accuratezza, la completezza o l’utilità dei Contenuti.

L’Utente accetta che MySc non avalla e non è responsabile dei Contenuti pubblicati nei Servizi. Se i Contenuti violano i presenti Termini, l’Utente ne è legalmente responsabile. Nel rapporto tra l’Utente e MySc, eventuali Contenuti saranno considerati non riservati e non proprietari e MySc non sarà responsabile dell’utilizzo o della divulgazione degli stessi. L’Utente riconosce e accetta il fatto che che il rapporto con MySc non è un rapporto riservato, fiduciario o speciale di altro tipo e che la decisione di inviare eventuali Contenuti non mette MySc in una posizione diversa dalla posizione del membri del pubblico, anche a livello di Contenuti. I Contenuti saranno soggetti all’obbligo obbligo di riservatezza da parte di MySc fatto salvo quanto riportato nell’Informativa sulla privacy e MySc non sarà responsabile dell’utilizzo o della divulgazione dei Contenuti forniti dall’Utente.

I Servizi potrebbero consentire di rendere alcuni Contenuti inviati dall’Utente ai Servizi come riservati, pubblici o disponibili solo per alcuni Utenti dei Servizi. MySc manterrà la privacy di tali Contenuti in base alle scelte dell’Utente. Tuttavia, se non si decide di contrassegnare i Contenuti come privati o disponibili per un gruppo limitato di membri o se in seguito l’Utente modifica la designazione per consentire l’accesso pubblico ai Contenuti, l’Utente è responsabile della natura pubblica del contenuto.

Condotta

L’Utente non può modificare, copiare, distribuire, trasmettere, visualizzare, eseguire, riprodurre, pubblicare, concedere in licenza, creare opere derivate, trasferire o vendere a scopo commerciale alcuna parte dei Servizi, l’utilizzo dei Servizi o l’accesso ai Contenuti. L’Utente non può utilizzare i Servizi o assistere o incoraggiare altre parti a partecipare a una delle attività non consentite riportate di seguito.

  1. Copiare, eseguire il framing o il mirroring di qualsiasi parte dei Servizi;
  2. Accesso ai Servizi per il monitoraggio di disponibilità, prestazioni o funzionalità;
  3. Autorizzazione di terzi all’accesso ai Servizi;
  4. Utilizzare, copiare, modificare, creare un lavoro derivato, eseguire il reverse engineering, decompilare o altrimenti tentare di estrarre il codice sorgente del software sottostante i Servizi o qualsiasi loro parte, salvo espressamente consentito o richiesto dalla legge e comunque senza fornire preavviso scritto a MySc;
  5. Pubblicazione, trasmissione, distribuzione o memorizzazione di contenuti, materiale, informazioni o dati: (1) illegali, osceni, diffamatori, minacciosi, aggressivi, abusivi, che spingano all’odio o inducano alla violenza; (2) siano dannosi o interferiscano con i Servizi o le reti, le attrezzature, le applicazioni, i servizi o i siti web di terzi (ad esempio, virus, worm, Trojan, ecc.); (3) violino, diluiscano, si approprino o altrimenti violino privacy, proprietà intellettuale, pubblicità o altri diritti personali, inclusi, senza limitazioni, diritti di copyright, brevetti, marchi commerciali, segreti commerciali o altre informazioni proprietarie (incluso l’uso non autorizzato dei nomi di dominio); (4) siano fraudolenti o contengano dichiarazioni false, ingannevoli o fuorvianti, reclami o dichiarazioni (come ad esempio il “phishing”);
  6. Tentare di bloccare, degradare, compromettere o violare l’integrità o la sicurezza dei Servizi o dei computer, dei Servizi, degli account o delle reti di un’altra parte (compresi, senza limitazioni, “hacking”, gli attacchi “Denial of Service” e così via), incluse eventuali attività che in genere precedono i tentativi di violare la sicurezza, ad esempio la scansione, l’analisi o un’altra attività di test o di valutazione della vulnerabilità, oppure il coinvolgimento in o l’autorizzazione di qualsiasi attività di rete o hosting che risulti nella creazione di una blacklist o in un altro blocco dello spazio IP MySc;
  7. Evitare il pagamento di spese o tariffe da pagare dagli Utenti relativamente ai Servizi;
  8. Commissione di qualsiasi atto potenzialmente dannoso per i minori;
  9. Distribuzione o divulgazione di qualsiasi parte dei Servizi su qualsiasi supporto, compreso, senza limitazioni, mediante eliminazione automatizzata o non automatizzata;
  10. Utilizzando eventuali sistemi automatizzati, inclusi, senza limitazioni, “robot”, “spider”, “lettori offline”, ecc., per accedere ai Servizi in modo da consentire di inviare più messaggi di richiesta a MySc rispetto a quanto una persona riesca ragionevolmente a produrre nello stesso periodo di tempo utilizzando un browser Web convenzionale;
  11. Adottare qualsiasi azione che impone, o potrebbe imporre, a esclusiva discrezione di MySc, un carico irragionevole o sproporzionatamente elevato sulla nostra infrastruttura;
  12. Raccolta di informazioni che identificano o consentono di identificare un individuo, compresi i nomi degli account e le informazioni sugli utenti dei Servizi, dai Servizi;
  13. Utilizzo dei Servizi per scopi commerciali di sollecitazione;
  14. Accesso ai Contenuti dei Servizi attraverso qualsiasi tecnologia o mezzo diversi da quelli forniti o autorizzati dai Servizi;
  15. Invio ai Servizi o a MySc di qualsiasi informazione personale di carattere identificativo, salvo quanto necessario per la creazione e il funzionamento dell’Account dell’Utente;
  16. Invio ai Servizi o a MySc di informazioni protette dalla divulgazione dalla legge in vigore;
  17. Escludendo le misure che MySc può utilizzare per prevenire o limitare l’accesso ai Servizi, inclusi, senza limitazioni, funzionalità che impediscano o limitino l’utilizzo o la copia di qualsiasi Contenuto o impongano limiti all’uso dei Servizi o dei Contenuti in essi contenuti;
  18. La violazione di qualsiasi legge, statuto, ordinanza o regolamento applicabile o l’incoraggiamento a qualsiasi condotta che possa costituire un reato o dare origine alla responsabilità civile;
  19. Rimozione degli avvisi sui diritti di copyright o di marchio o su altri diritti proprietari Contenuti nei Servizi; oppure
  20. Eseguire qualsiasi tipo di monitoraggio della rete o eseguire un analizzatore di rete o un packet sniffer o altra tecnologia per intercettare, decodificare, recuperare o visualizzare i pacchetti utilizzati per comunicare tra i server dei Servizi o eventuali dati non destinati all’Utente.

All’Utente viene concesso un diritto limitato non esclusivo per creare un collegamento ipertestuale ai Servizi, solo a scopo non commerciale, a condizione che il collegamento non rappresenti MySc o qualsiasi suo prodotto o servizio in modo falso, ingannevole, derogatorio o diffamatorio e purché il sito contenente il collegamento non contenga materiale per soli adulti, illegale, offensivo, molesto o eccepibile in altro modo. All’Utente viene ulteriormente concesso il diritto di implementare eventuali feed RSS presenti nei Servizi per uso personale, non commerciale, esclusivamente come descritto nei Servizi. Ci riserviamo il diritto di revocare queste licenze in generale o il diritto di utilizzare collegamenti o feed RSS specifici in qualsiasi momento con o senza motivo.

L’Utente riconosce di essere responsabile di tutte le spese associate all’invio di comunicazioni tramite il proprio dispositivo. L’Utente riconosce di avere il diritto di comunicare con i propri contatti tramite i Servizi.

L’Utente dichiara e garantisce quanto segue: (i) di essere autorizzato a creare il proprio account, sia individualmente, sia per conto di un’organizzazione; (ii) di possedere i Contenuti inviati su o mediante i Servizi o altrimenti di avere il diritto di concedere i diritti e le licenze stabiliti nei presenti Termini; (iii) che l’invio e l’utilizzo del Contenuto su o mediante i Servizi non comporta e non costituirà violazione, appropriazione indebita o violazione dei diritti di terze parti, inclusi, senza limitazioni, diritti di privacy e di protezione dei dati, diritti di pubblicità, diritti d’autore, marchi commerciali e/o altri diritti di proprietà intellettuale; (iv) di accettare di pagare tutte le royalty, le tasse e tutti gli altri importi dovuti per il Contenuto pubblicato su o mediante i Servizi.

Terzi

I prodotti o i Servizi di terzi resi disponibili nei Servizi sono sviluppati e offerti direttamente dal terzo applicabile. Quando l’Utente cerca o acquista un prodotto o un servizio, accetta di trattare direttamente con i terzi e non con MySc. L’interazione con o la partecipazione alle promozioni di terzi rilevate nei Servizi o tramite questi, compresi il pagamento e la distribuzione di beni o Servizi, e in eventuali altri Termini, interessano esclusivamente l’Utente e il terzo. L’Utente non è tenuto a rivolgersi a terzi presenti nei Servizi o concludere affari con questi. L’UTENTE ACCETTA IL FATTO CHE MySc NON SARÀ RESPONSABILE DI PERDITE O DANNI DI ALCUN TIPO SUBITI DERIVANTI DAI RAPPORTI CON I FORNITORI DI SERVIZI TERZI O INSERZIONISTI DISPONIBILI TRAMITE I SERVIZI.

MySc o terzi possono fornire collegamenti ad altri siti o altre risorse Internet mediante i Servizi. MySc non avalla né è responsabile dei contenuti, delle informazioni, delle inserzioni, dei prodotti o di altri materiali presenti o disponibili su questi siti o risorse. L’Utente riconosce e accetta che MySc non è responsabile della disponibilità di questi siti o risorse esterni.

Comunicazioni elettroniche

I Servizi possono offrire all’Utente la possibilità di inviare o pubblicare messaggi su forum o chat room, parlare tramite connessioni vocali Internet o inviare messaggi e comunicazioni simili a fornitori di Servizi terzi, inserzionisti, contatti personali, altri membri e/o MySc. L’Utente accetta di utilizzare i metodi di comunicazione disponibili nei Servizi solo per inviare comunicazioni e materiali relativi all’oggetto per cui MySc ha fornito il metodo di comunicazione. Accetta inoltre il fatto che tali comunicazioni saranno considerate i Contenuti dell’Utente e saranno soggette ai e disciplinate dai Termini e dalle leggi applicabili (incluse quelle che regolano le comunicazioni di marketing diretto). Utilizzando i metodi di comunicazione disponibili nei Servizi, l’Utente accetta che (a) tutti i metodi di comunicazione rappresentano mezzi di comunicazione pubblici e non privati tra l’Utente e le altre parti, (b) le comunicazioni inviate a o ricevute da fornitori di Servizi terzi, inserzionisti o altri terzi non sono avallate, sponsorizzate o approvate da MySc (se non altrimenti espressamente indicato da MySc) e (c) le comunicazioni non sono periodicamente esaminate prima o dopo, filtrate, archiviate o altrimenti monitorate da MySc in alcun modo, sebbene MySc si riservi il diritto di farlo in qualsiasi momento a propria esclusiva discrezione. L’Utente accetta il fatto che tutti gli avvisi, le divulgazioni e le altre comunicazioni fornite da MySc elettronicamente soddisfaranno tutti i requisiti legali previsti dalla comunicazione scritta.

Diritti di proprietà

L’Utente riconosce e accetta che i Servizi, eventuale software necessario utilizzato in connessione con i Servizi, eventuali dati raccolti in base ai Contenuti nei Servizi e Contenuti disponibili o resi tali nei Servizi contengono informazioni proprietarie e riservate, protette dai diritti di proprietà intellettuale e da altre leggi applicabili. A eccezione di quanto espressamente consentito dalla legge in vigore o autorizzato da MySc o da fornitori di Servizi terzi o inserzionisti applicabili, l’Utente accetta di non modificare, affittare, noleggiare, prestare, vendere, distribuire o creare opere derivate in base ai Servizi, al software o ai Contenuti disponibili nei Servizi (diversi dai Contenuti che l’Utente può inviare), in tutto o in parte.

MySc concede all’Utente diritti e licenza personali, revocabili, non trasferibili, non concedibili in licenza e non esclusivi per accedere ai Servizi e utilizzarli, a condizione che l’Utente (o terzi su concessione dell’Utente) non copi, modifichi, crei lavoro derivato, esegua “reverse engineering/reverse assembling” o altrimenti tenti di scoprire qualsiasi codice sorgente, venda, assegni, conceda in licenza, conceda un interesse di sicurezza nei o altrimenti trasferisca qualsiasi diritto nei Servizi, eccetto che nei casi consentiti per legge. L’Utente accetta di non accedere ai Servizi in nessun modo diverso dalle interfacce fornite da MySc.

Il termine MySportingCloud, il logo di MySportingCloud, altri loghi di MySportingCloud e i nomi dei prodotti e dei servizi sono marchi commerciali esclusivi di Alessandro Cicchetti, e l’Utente non può utilizzare o mostrare i marchi commerciali in alcun modo senza previa autorizzazione scritta del legittimo proprietario. I marchi commerciali o i marchi di servizi di terzi visualizzati nei Servizi sono di proprietà dei rispettivi proprietari.

MySc si riserva tutti i diritti non espressamente concessi di seguito.

Rivendicazioni di violazione

Se l’Utente ritiene in buona fede che i materiali detenuti da MySc infrangano i diritti in materia di copyright o marchi, l’Utente (o il relativo agente) può presentare una richiesta di rimuovere detto materiale o di bloccare l’accesso. La richiesta deve includere le informazioni seguenti: (a) una firma fisica o elettronica di una persona autorizzata ad agire per conto del titolare di un diritto esclusivo presumibilmente violato; (b) l’identificazione dell’opera protetta da copyright o del marchio presumibilmente violati (o, se più opere protette da copyright o marchi disponibili nei Servizi sono coperti da un’unica notifica, un elenco rappresentativo di tali opere); (c) l’identificazione del materiale presumibilmente responsabile della violazione o dell’oggetto dell’attività di violazione e informazioni ragionevolmente sufficienti da consentire a MySc di individuare il materiale nei Servizi; (d) il nome, l’indirizzo, il numero di telefono e l’e-mail (se disponibili) della parte ricorrente; (e) una dichiarazione secondo cui la parte ricorrente ritiene in buona fede che l’utilizzo del materiale nel modo indicato dalla parte ricorrente non sia autorizzato dal titolare del copyright o del marchio, dall’agente o dalla legge; infine, (f) una dichiarazione secondo cui le informazioni contenute nella notifica sono precise e, pena il reato di falsa testimonianza, la parte ricorrente è autorizzata ad agire per conto del titolare di un diritto esclusivo presumibilmente violato. L’Utente deve tenere presente che MySc non gestirà le richieste che non soddisfino questi requisiti. Se MySc determina che i materiali che presumibilmente violano i diritti di copyright o di marchio non debbano essere rimossi, li rimuoverà solo in forza di una decisione giudiziaria che dichiara che il Contenuto o l’utilizzo dei materiali è illegale.

Se in buona fede si ritiene che un avviso di violazione del diritto d’autore sia stato erroneamente presentato nei confronti dell’Utente, è consentito all’Utente l’invio di una contro-notifica a MySc. Le contro-notifiche devono includere le seguenti informazioni: (a) nome, indirizzo e numero di telefono dell’Utente; (b) origine del contenuto rimosso; (c) dichiarazione, sotto pena di falsa testimonianza, in cui si afferma in buona fede di ritenere che il contenuto sia stato rimosso per errore; (d) dichiarazione in cui si afferma che si acconsente alla giurisdizione della corte distrettuale federale del distretto giudiziario in cui si trova il proprio indirizzo o, se il proprio indirizzo è fuori degli Stati Uniti, a qualsiasi distretto giudiziario in cui si trova MySc e che si accetta il servizio di processo da parte della persona che ha fornito la denuncia originale; (e) firma fisica o elettronica (ad esempio, digitando il proprio nome completo).

Gli avvisi e i controavvisi relativi ai Servizi devono soddisfare le esigenze regolamentari in vigore in quel momento. Consigliamo all’Utente di rivolgersi al proprio consulente legale prima di presentare un avviso o un controavviso.

Feedback dell’Utente

MySc è lieta di ricevere dagli Utenti feedback, suggerimenti e altre comunicazioni riguardanti i Servizi e le informazioni e i Servizi messi a disposizione attraverso i Servizi (detti collettivamente, “Feedback”). Se l’Utente fornisce Feedback, concede a MySc una licenza a livello globale, non esclusiva, trasferibile, assegnabile, trasferibile a terzi, perpetua, irrevocabile e royalty-free per copiare, distribuire, creare opere derivate, esibire e utilizzare pubblicamente e altrimenti sfruttare tali Feedback e utilizzare, realizzare, fare, aver fatto, vendere, offrire in vendita, importare ed esportare prodotti e servizi basati su tali Feedback. Per questo motivo, si chiede di non inviare a MySc eventuali Feedback per cui non si desidera fornire a MySc licenza come sopra indicato.

Esclusione delle garanzie e dichiarazione di non responsabilità

LE INFORMAZIONI, IL SOFTWARE, I PRODOTTI, I SERVIZI E IL CONTENUTO DISPONIBILI MEDIANTE I SERVIZI SONO FORNITI “COME SONO” E SENZA GARANZIA. MySc E I RELATIVI CONSOCIATI, AFFILIATI, RESPONSABILI, DIPENDENTI, AGENTI, PARTNER E CONCESSORI DI LICENZE, DECLINANO QUALUNQUE GARANZIA PER OGNI INFORMAZIONI, SOFTWARE, PRODOTTI, SERVIZI E CONTENUTI, INCLUSE, SENZA LIMITAZIONI, TUTTE LE GARANZIE IMPLICITE E LE CONDIZIONI DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO, TITOLO E NON VIOLAZIONE. MySc E I RELATIVI CONSOCIATI, AFFILIATI, RESPONSABILI, DIPENDENTI, AGENTI, PARTNER E CONCESSORI DI LICENZE NON GARANTISCONO CHE: (a) IL SERVIZIO SODDISFERÀ I REQUISITI DELL’UTENTE; (b) IL CONTENUTO DELL’UTENTE SARÀ DISPONIBILE O IL SERVIZIO SARÀ EROGATO SENZA INTERRUZIONI, PUNTUALMENTE, IN SICUREZZA O IN ASSENZA DI ERRORI; (c) I RISULTATI EVENTUALMENTE OTTENUTI DALL’UTILIZZO DEL SERVIZIO SARANNO ACCURATI O AFFIDABILI; (d) LA QUALITÀ DI QUALSIASI PRODOTTO, SERVIZIO, INFORMAZIONE O ALTRO MATERIALE ACQUISTATO O OTTENUTO DALL’UTENTE MEDIANTE IL SERVIZIO SODDISFERÀ LE ASPETTATIVE DELL’UTENTE; (e) EVENTUALI ERRORI NEL SERVIZIO SARANNO CORRETTI.

L’UTENTE ACCETTA ESPRESSAMENTE CHE MySc NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ A LIVELLO DI ISPEZIONE, SUPERVISIONE, PREPARAZIONE O CONDUZIONE DI ALCUNA GARA, COMPETIZIONE, SFIDA O ATTIVITÀ DI GRUPPO CHE PREVEDA L’UTILIZZO DEI SERVIZI, COMPRESE QUELLE ORGANIZZATE DA UN AMMINISTRATORE DI UN CLUB.

L’UTENTE ACCETTA ESPRESSAMENTE DI ESONERARE MySc, LE CONSOCIATE, LE AFFILIATE, I FUNZIONARI, GLI AGENTI, I RAPPRESENTATI, I DIPENDENTI, I PARTNER E I LICENZIATARI (“PARTI ESONERATE”) DA OGNI E QUALSIASI RESPONSABILITÀ IN RELAZIONE ALLE ATTIVITÀ SPORTIVE E/O ALL’USO DEI SITI WEB, DELLE APPLICAZIONI MOBILI, DEI CONTENUTI, DEI SERVIZI O DEI PRODOTTI DI MySc (COMPRESI, SENZA LIMITAZIONI, EVENTUALI PROGRAMMI DI ALLENAMENTO DI MySc) E PROMETTE DI NON INTENTARE CAUSA ALLE PARTI ESONERATE PER RICHIESTE, AZIONI, LESIONI, DANNI O PERDITE ASSOCIATI A TALE UTILIZZO. L’UTENTE ACCETTA INOLTRE IL FATTO CHE IN NESSUN CASO LE PARTI ESONERATE SARANNO RESPONSABILI, NEI CONFRONTI PROPRI O DI TERZI, DI DANNI DIRETTI, INDIRETTI, PUNITIVI, INCIDENTALI, SPECIALI O CONSEQUENZIALI, DERIVANTI DA O COMUNQUE CONNESSI A (a) USO CORRETTO O NON CORRETTO DEI SERVIZI, (b) UTILIZZO CORRETTO O NON CORRETTO DEI PROGRAMMI CREATI O CONCESSI IN LICENZA DA MySc (COMPRESI, SENZA LIMITAZIONI, EVENTUALI PROGRAMMI DI ALLENAMENTO DI MySc) MENTRE È IMPEGNATO IN ATTIVITÀ SPORTIVE, (c) RAPPORTI CON FORNITORI DI SERVIZI TERZI O INSERZIONISTI DISPONIBILI MEDIANTE I SERVIZI, (d) EVENTUALI RITARDI O INCAPACITÀ DI UTILIZZARE I SERVIZI O (e) EVENTUALI INFORMAZIONI, SOFTWARE, PRODOTTI, SERVIZI O CONTENUTI OTTENUTI MEDIANTE I SERVIZI, ANCHE SE BASATI SUL CONTRATTO, SULLA COLPA, SULLA NEGLIGENZA, SULLA RESPONSABILITÀ OGGETTIVA O ALTRIMENTI, ANCHE QUALORA MySc SIA STATA INFORMATA DELLA POSSIBILITÀ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI.

POICHÉ ALCUNI STATI O GIURISDIZIONI NON CONSENTONO CERTE O TUTTE LE PRECEDENTI ESCLUSIONI O LIMITAZIONI DELLA RESPONSABILITÀ, AD ESEMPIO PER DANNI CONSEQUENZIALI O INCIDENTALI, ALCUNE DELLE SUDDETTE LIMITAZIONI O ESCLUSIONI POTREBBERO NON ESSERE APPLICABILI ALL’UTENTE. NELL’ACCETTARE IL PRESENTE ESONERO, L’UTENTE RICONOSCE DI AVERE LETTO E COMPRESO.

MySc NON AVALLA I CONTENUTI DELL’UTENTE O DI ALTRI MEMBRI. IN PARTICOLARE RIFIUTA QUALSIASI RESPONSABILITÀ NEI CONFRONTI DI PERSONE O ENTI PER PERDITE, DANNI (EFFETTIVI, CONSEQUENZIALI, INDIRETTI, PUNITIVI O DI ALTRO TIPO), INFORTUNI, RECLAMI, RESPONSABILITÀ O CAUSE DI ALTRO TIPO O NATURA BASATI SU O DERIVANTI DA QUALSIASI CONTENUTO DEI SERVIZI.

LA RESPONSABILITÀ MASSIMA AGGREGATA DELLA SOCIETÀ NEI CONFRONTI DEGLI UTENTI SECONDO QUESTI TERMINI, NON POTRÀ SUPERARE LA CIFRA PIÙ ALTA TRA (a) CINQUANTA EURO (€ 50) O (b) L’IMPORTO DELLE TARIFFE PAGATE DALL’UTENTE A MySc DURANTE I 12 MESI PRECEDENTI LA DATA DEL RECLAMO.

I CONSUMATORI CHE RISIEDONO NELL’UNIONE EUROPEA HANNO DIRITTO A RIMEDI GIURIDICI SE MySc CAUSA UNA PERDITA IN SEGUITO A UNA VIOLAZIONE O A UN MANCATO ADEMPIMENTO DEI NOSTRI OBBLIGHI LEGALI, O A NEGLIGENZA, E QUESTI TERMINI NON PREGIUDICANO TALI RIMEDI GIURIDICI.

Indennizzo

L’Utente accetta di indennizzare e sollevare da ogni responsabilità MySc e le sue consociate e affiliate, i funzionari, gli agenti, i rappresentanti, i dipendenti, i partner e i licenziatari da qualsiasi richiesta o pretesa, compresi gli onorari di avvocati, in misura ragionevole, avanzate da terzi a causa di o derivanti da: Contenuti inviati, pubblicati, trasmessi o altrimenti resi disponibili mediante i Servizi; utilizzo dei Servizi; attività sportive che generano i Contenuti che l’Utente pubblica o cerca di pubblicare nei Servizi (comprese, senza limitazioni, le attività sportive in connessione con eventuali competizioni, gare, o altri eventi che MySc sponsorizza, organizza o a cui partecipa o in relazione a cui vengono utilizzati i Servizi); connessione ai Servizi; violazione dei Termini; violazione di leggi sulla privacy o la protezione dei dati o violazione di eventuali diritti di un’altra persona o di un altro ente. I diritti dell’Utente rispetto a MySc non vengono modificati dal suddetto indennizzo se non è permesso dalle leggi del Paese di residenza applicabili nel contesto dell’utilizzo dei nostri Servizi.

Composizione delle controversie

Arbitrato

Le parti si adopereranno per gestire qualsiasi controversia, richiesta, domanda o disaccordo direttamente tramite negoziazioni in buona fede. Questa sarà una condizione preliminare per entrambe la parti che avviano un procedimento giudiziario o di arbitrato. A eccezione delle controversie relative alla proprietà intellettuale di MySc (ad esempio, marchi, segni distintivi, nomi di dominio, segreti commerciali, copyright e brevetti) o se l’Utente sceglie di recedere dall’arbitrato, tutte le richieste derivanti da o relative al presente Accordo e all’utilizzo dei Servizi saranno definitivamente risolte per mezzo di un arbitrato vincolante, ai sensi delle disposizioni e delle procedure per le controversie dei consumatori, escluse eventuali regole o procedure che disciplinano o consentono azioni collettive. L’arbitro, e non il tribunale o l’agenzia, avrà l’autorità esclusiva di dirimere tutte le controversie derivanti da o relative al presente Accordo, comprese, senza limitazioni, eventuali richieste secondo cui l’Accordo è, in tutto o in parte, nullo o annullabile. L’arbitro sarà autorizzato a concedere qualsiasi sostegno disponibile in un tribunale a condizione, tuttavia, che non abbia l’autorità di risarcire danni o fornire rimedi o sovvenzioni in conflitto con il presente Accordo. Il lodo arbitrale sarà vincolante per le parti e potrà essere inserito come sentenza in un qualsiasi tribunale della giurisdizione competente. Nella misura in cui il costo della presentazione dell’arbitrato supera il costo di una causa, MySc pagherà i costi aggiuntivi. Con il presente atto l’Utente e MySc rinunciano espressamente al diritto a un processo.

Le parti comprendono che, in assenza di questa disposizione obbligatoria, avranno il diritto di citare in giudizio e avere un processo giudiziario. Le parti inoltre comprendono che, in alcuni casi, i costi dell’arbitrato possono superare i costi delle controversie e che il diritto alla consultazione può essere più limitato in arbitrato che in giudizio.

Deroga di un’azione collettiva

Le parti concordano inoltre che qualsiasi arbitrato si svolga solo nelle proprie capacità individuali e non come azione collettiva o altra azione rappresentativa. Qualora un tribunale o un arbitro stabilisca che la deroga di un’azione collettiva definita in questa sezione sia nulla o inapplicabile per qualsiasi motivo o che un arbitrato possa procedere su base collettiva, la disposizione dell’arbitrato sopra indicata sarà considerata nulla in toto e le parti saranno considerate come non concordi sulle controversie dell’arbitrato.

Eccezione – Controversia di pretese di reclami minori dei tribunali

Nonostante la decisione delle parti di dirimere tutte le controversie tramite arbitrato, le parti possono inoltre chiedere tutela in un tribunale che si occupa di procedure di minore rilevanza per le controversie o le richieste nell’ambito della giurisdizione del tribunale.

Diritto di recesso entro trenta giorni

L’Utente ha il diritto di recedere e di non essere vincolato dall’arbitrato e dalle disposizioni di deroga di un’azione collettiva specificate nella presente sezione inviando un avviso scritto della decisione di recesso. L’avviso deve essere inviato entro 30 giorni dalla registrazione per l’utilizzo dei Servizi. In caso contrario l’Utente sarà obbligato a dirimere le controversie conformemente ai presenti Termini. Se l’Utente recede da queste disposizioni dell’arbitrato, anche MySc non sarà vincolata dalle stesse. Inoltre se l’Utente sceglie di recedere da queste disposizioni dell’arbitrato, MySc può cessare l’utilizzo dei Servizi.

Limiti temporali delle richieste

L’Utente accetta il fatto che eventuali richieste, derivanti da o connesse al rapporto con MySc e ai presenti Termini, devono essere presentate entro un anno. In caso contrario, la richiesta cadrà definitivamente in prescrizione.

Scelta di legislazione e foro competente

Ogni azione relativa ai Termini, ai Contenuti, ai Servizi e al rapporto dell’Utente con MySc, sarà disciplinata, analizzata e interpretata in conformità con le leggi dello stato Italiano,. Fatta salva la Sezione intitolata “Risoluzione delle controversie”, le parti consentono irrevocabilmente di intraprendere qualsiasi azione di applicazione del presente Accordo nei tribunali del foro di Monza. Se una delle parti contraenti presenta una causa o un procedimento giudiziario per un sostegno, un declaratorio o altro, derivante da questi Termini, la parte preponderante avrà – e recupererà a spese dell’altra parte – oltre a tutti i costi giudiziari e di esborso, la somma che il tribunale potrebbe reputare ragionevole per gli onorari dei legali. Fatta eccezione per quanto vietato dalla legge applicabile, le parti concordano sul fatto che eventuali reclami o cause di azione derivanti da/in relazione all’utilizzo dei Servizi o dei Termini dovranno essere presentati entro un (1) anno dopo che la parte ha sporto i reclami o le cause di azione o rinunciare per sempre a tali azioni.

Risoluzione

L’Utente accetta che MySc possa, in determinate circostanze gravi e senza preavviso, disattivare immediatamente l’account e/o interrompere l’accesso ai Servizi. Tra le cause della risoluzione figurano, senza limitazioni, (a) le violazioni dei Termini o di altri accordi, criteri o linee guida incorporati, (b) le richieste da parte di organismi preposti all’applicazione della legge o altre amministrazioni pubbliche, (c) la richiesta da parte dell’Utente (eliminazioni degli account avviate autonomamente), (d) la cessazione o la modifica importante dei Servizi (o di una parte di questi), (e) i problemi tecnici o di sicurezza imprevisti, (f) i periodi prolungati di inattività e/o (g) il mancato pagamento da parte dell’Utente delle quote connesse ai Servizi. La disattivazione dell’account può comportare (x) la rimozione dell’accesso a tutte le offerte nell’ambito dei Servizi, (y) l’eliminazione delle informazioni, dei file e dei Contenuti associati all’account e (z) il divieto dell’ulteriore utilizzo dei Servizi. Inoltre l’Utente accetta che tutte le risoluzioni per giusta causa saranno determinate a esclusiva discrezione di MySc. MySc non sarà responsabile nei confronti propri o di terzi della disattivazione dell’account o dell’interruzione dell’accesso ai Servizi. Le sezioni seguenti sono escluse dalla disattivazione dell’account e/o dal decadere dei Termini: Contenuti del membro inviati ai Servizi, diritti proprietari, Feedback dell’Utente, esclusione delle garanzie, dichiarazione di non responsabilità, indennizzo, leggi applicabili e generali.

Informazioni generali

L’Utente accetta che non esiste alcun rapporto di joint venture, partnership, controllo congiunto, lavoro o agenzia con MySc sulla base dei Termini e dell’utilizzo dei Servizi. I Termini rappresentano l’intero Accordo tra l’Utente e MySc per quanto riguarda l’uso dei Servizi. Il mancato esercizio o la mancata esecuzione da parte di MySc di qualsiasi diritto o disposizione riportati nei presenti Termini non costituisce una rinuncia a tale diritto o disposizione. Qualora una delle disposizioni dei presenti Termini dovesse essere dichiarata non valida da parte di un tribunale competente, le parti accettano comunque che il tribunale intervenga per dare effetto alle intenzioni delle parti, come indicato nella disposizione, e che le altre disposizioni contenute nei presenti Termini mantengano piena efficacia. L’Utente non può cedere, delegare o altrimenti trasferire l’account o gli obblighi ai sensi dei presenti Termini senza il previo consenso scritto di MySc. MySc può, a propria esclusiva discrezione, trasferire o assegnare, in tutto o in parte, i diritti previsti dai presenti Termini e avrà il diritto di delegare o utilizzare appaltatori terzi per adempiere agli obblighi e ai doveri previsti dai presenti Termini e in relazione ai Servizi. L’avviso di MySc all’Utente via e-mail, posta ordinaria, avvisi, post o collegamenti nei Servizi rappresenta un avviso accettabile per l’Utente ai sensi dei presenti Termini. Una versione stampata dei Termini e di qualsiasi avviso in formato elettronico sarà ammissibile nei procedimenti giudiziari o amministrativi in base, o relativamente, ai Termini nella stessa misura ed è soggetta alle stesse condizioni di altri documenti aziendali e record originariamente creati e mantenuti in formato stampato. I titoli delle sezioni e le intestazioni nei Termini hanno scopo puramente illustrativo e non hanno alcun effetto legale o contrattuale. Tutti i diritti non espressamente concessi nel presente documento sono riservati.

Modifica dei Termini e dei Servizi

Determinate disposizioni dei Servizi possono essere integrate o sostituite da note legali espressamente designate o Termini disponibili in determinate pagine nei Servizi. MySc si riserva, a propria esclusiva discrezione, il diritto di aggiornare i Termini in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo. MySc informerà l’Utente in caso di modifiche importanti ai Termini o a qualsiasi servizio o altre funzionalità dei Servizi. Se l’Utente continua ad accedere o utilizzare i Servizi dopo avere ricevuto un avviso di modifica, accetta di essere vincolato dai Termini modificati. Se l’Utente non accetta i Termini modificati, l’unica soluzione per lui è interrompere l’uso dei Servizi.

MySc e i fornitori di Servizi terzi possono, a propria esclusiva discrezione, apportare miglioramenti e/o modifiche a Servizi, prodotti, applicazioni mobili, funzionalità, programmi e prezzi Contenuti sul presente sito in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo. L’applicazione mobile può scaricare e installare aggiornamenti e funzionalità aggiuntive per migliorare, ottimizzare e sviluppare ulteriormente i Servizi. MySc si riserva, in qualsiasi momento, il diritto di modificare o sospendere, temporaneamente o permanentemente, i Servizi, in tutto o in parte, con o senza preavviso. L’Utente accetta il fatto che MySc non sarà responsabile nei confronti propri o di terzi della modifica, della sospensione o dell’interruzione dei Servizi.

 

versione aggiornata il 19 maggio 2018