Published by: 0

Il nuovo regime della fatturazione elettronica, in vigore dal 1 gennaio 2019, non coinvolgerà la totalità delle partite IVA italiane, il legislatore ha infatti previsto un’esenzione per alcune categorie di contribuenti relativamente al solo ciclo attivo di fatturazione.

La prima corposa categoria esonerata dall’emissione delle fatture in formato XML è caratterizzata dai contribuenti in regime forfettario (L. 190/2014) e dagli aderenti al vecchio regime dei minimi (L. 244/2007). In aggiunta a questi sono state esonerate le associazioni sportive dilettantistiche (ASD) a condizione che abbiano optato per l’applicazione della Legge 398/91.